"Libera", Vanessa Turco dona l'opera al Comune

"Libera", Vanessa Turco dona l'opera al Comune

CALTANISSETTA – Martedì 18, alle 11, nella sala gialla di Palazzo del Carmine, l’artista nissena Vanessa Pia Turco donerà al Comune l’opera pittorica intitolata “Libera”, acrilico su tela di dimensioni cm 70×70, del valore stimato di circa duemila euro. Alla cerimonia di consegna parteciperanno il sindaco Michele Campisi, il dirigente del settore Finanze Claudio Bennardo e la funzionaria Caterina Muzio. Già vincitrice del premio nazionale Liolà, del premio Arte Pentafoglio e del Premio Nazionale Us Acli, Vanessa Pia Turco, palermitana d’adozione, è nata a Caltanissetta nel 1970. Dopo gli studi liceali si è dedicata in modo amatoriale alla pittura. Gli studi di naturopatia e l’interesse sempre più ampio per le tematiche riguardanti il benessere fisico e psichico dell’Uomo hanno incrementato la naturale inclinazione dell’artista a percepire gli stati d’animo, con una spiccata predilezione per l’emotività e gli atteggiamenti interiori del mondo femminile. Pervasa da un profondo senso estetico e dall’amore per il bello, continua tutt’ora la ricerca e la descrizione di personaggi e tematiche che divengono oggetto e spunto di riflessione e contemplazione, permettendo la naturale traduzione, in chiave squisitamente creativa, della realtà come “poesia descrittiva”.<br />Vanessa Pia Turco darà l’avvio con la sua opera al costituendo Museo civico di Arte contemporanea di Caltanissetta. L’acquisizione è stata curata e promossa dal critico d’arte Paolo Battaglia.  

Leave a comment

Rispondi