Villa Cordova: i carabinieri arrestano due soggetti sospettati di spaccio

Villa Cordova: i carabinieri arrestano due soggetti sospettati di spaccio

[embed_video id=98965]I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Caltanissetta, coadiuvati da unità cinofile di Palermo, al termine di intense attività di indagine tendenti ad arginare il fenomeno dello spaccio di droga all’interno della Villa Cordova di Caltanissetta, hanno effettuato un controllo in forze intorno alle ore 15.15, bloccando tutti gli accessi alla villa e controllando tutti i presenti.
Durante l’operazione, che ha visto coinvolti 20 militari dell’Arma, sono state identificate 23 persone, in maggior parte stranieri.
In particolare sono state perquisite tre persone, sospettate di essere spacciatori e tale controllo ha portato all’arresto di B.S., 25enne originario della Guinea, e A.E., 23enne nisseno, entrambi incensurati.
B.S. è stato trovato in possesso di 9 grammi di hashish nascosti nelle parte intime, mentre A.E. di circa 10 grammi di hashish e 5 grammi di marijuana, il tutto già diviso in dosi.
Nei pressi del luogo del controllo il cane “Horc”, del Nucleo cinofili Carabinieri di Palermo, ha annusato e rinvenuto un ulteriore involucro contenente 16 stecche di hashish per un peso complessivo di 15 grammi. I due soggetti sono stati arrestati e ristretti agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’Autorità Giudiziaria.
Un altro straniero, T.J., 20enne di origini tunisine, è stato controllato in compagnia degli arrestati e trovato in possesso di 105 euro ritenuti il provento dello spaccio degli arrestati e per questo è stato denunciato a piede libero per concorso nel reato con gli arrestati.
Altri cinque stranieri sono stati portati in caserma per controlli, ma poi rilasciati in quanto nulla è emerso a loro carico.
Nell’ultimo anno i Carabinieri hanno arrestato ben 13 persone per spaccio all’interno della villa Cordova o nelle vie adiacenti, segno di continua attività di monitoraggio da parte di militari dell’Arma al fenomeno dello spaccio nel centro cittadino.
Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com