Video. Arialdo Giammusso annuncia dimissioni da presidente della Nissa:” Troppe offese per uno che ha portato la squadra in Eccellenza”

Video. Arialdo Giammusso annuncia dimissioni da presidente della Nissa:” Troppe offese per uno che ha portato la squadra in Eccellenza”

Arialdo Giammusso con un video annuncia il ritorno della Nissa allo stadio Palmintelli di Caltanissetta e le sue dimissioni da presidente a fine campionato: “Troppe offese, troppe accuse ingiustificate per un presidente che ha portato una squadra in Eccellenza e sempre nelle prime posizioni. Troppi leoni da tastiera, troppi vomita fango e pochissimo pubblico presente. Sostegno da parte di nessuno! Criticato e offeso pure con uno striscione sul cavalcavia di Via Rosso di San Secondo. Avevo in mente grandi cose ma in questa città non è possibile. Ora capisco perché altri grandi presidenti del passato hanno mollato. Resto fino a fine campionato esclusivamente per la stima e l’affetto che mi lega ai miei ragazzi, al mister ed allo staff. Daremo il massimo fino al temine di questa stagione. Poi auguro a chi succederà maggiori fortune. Amo la Nissa, amo la mia città ma soprattuto sono orgoglioso di ciò che insieme a questo gruppo ho fatto e farò fino al giorno dei saluti finali.”