Valguarnera, Enna, Parco minerario Floristella: Musumeci, stabilizzati nove lavoratori

Valguarnera, Enna, Parco minerario Floristella: Musumeci, stabilizzati nove lavoratori

“Nella provincia di Enna si chiude un’altra pagina di precariato: nove lavoratori saranno stabilizzati al Parco minerario “Floristella Grottacalda” di Valguarnera. Il 29 dicembre firmeranno, infatti, il tanto atteso contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. Un altro obiettivo concreto è stato raggiunto, così, sul fronte delle stabilizzazioni, su cui il mio governo ha puntato la massima attenzione. Si tratta di un segnale tangibile che conferma come l’ente, ancora sotto la guida commissariale del soprintendente ai Beni culturali di Enna, l’architetto Nicola Neri, stia procedendo lungo la strada del rilancio”.  Lo dice il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, commentando la conclusione della procedura di stabilizzazione avvenuta al Parco Floristella, che accorpa le due omonime miniere di zolfo dismesse, considerato uno dei più espressivi insediamenti d’archeologia industriale esistenti nel Sud d’Italia.