Una giovane vita spezzata. Muore a 16 anni per un incidente stradale

Una giovane vita spezzata. Muore a 16 anni per un incidente stradale

Muore a soli 16 anni un ragazzo di Mazara del Vallo a causa di un incidente stradale che si è verificato, ieri sera, in via Val di Mazara a Mazara del Vallo. La vittima è Flavio Figgini deceduto dopo il fatale impatto contro una Fiat 500, condotta da A.M, 20 anni che stava tornando a casa da lavoro. Flavio Figgini, che era alla guida di uno scooter, Yamaha TMax, insieme ad un suo coetaneo A.S. rimasto ferito, proveniva da piazza Tre Valli e andava verso la Strada Statale 115, mentre l’auto contro cui si è verificato l’incidente procedeva da via Danimarca verso piazza Tre Valli. Lo scontro, quindi, sarebbe stato inevitabile per il 16enne, morto sul colpo, vani i soccorsi. L’altro ragazzo, invece, sarebbe stato trasportato all’ospedale A. Ajello, ma non desterebbe particolari preoccupazioni. Nei social, piogge di messaggi di cordoglio per Flavio Figgini, prima vittima siciliana della strada del 2021, da parte di chi lo conosceva, che ancora stenta a crederci e da parte di coloro che commentano la notizia. “Una giovane vita spezzata” oppure “Da genitore e concittadino mazzarese mi dispiace tanto, un dolore forte nel cuore per tutta la vita per i suoi genitori“, scrivono. E ancora: “Adesso sei un angelo anche tu“, “R.i.p. amico mio“.