Un milione per la segnaletica: Anas interviene sulle statali nissene

Un milione per la segnaletica: Anas interviene sulle statali nissene

L’Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, 22 giugno 2016, l’esito della gara d’appalto, per manutenzione ordinaria, finalizzata all’appalto triennale 2016-2018 per il rifacimento della segnaletica orizzontale su alcune strade statali della Sicilia centrale. I lavori, per un importo di un milione di euro, riguarderanno le strade statali, ricadenti nelle province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta ed Enna, 117 “Centrale Sicula”, dal km 48,500 al km 70,100, 117bis “Centrale Sicula”, dal km 0,000 al km 73,240, 117ter “Di Nicosia”, 121 “Catanese”, dal km 83,000 al km 126,000, 122 “Agrigentina”, dal km 71,300 al km 88,000, 190 “Delle Solfare”, dal km 23,400 al km 66,500, 191 “Di Pietraperzia”, 290 “Di Alimena”, 560 “Di Marcatobianco”, 561 “Pergusina”, 626 “Della Valle del Salso”, 626dir “Licata-Braemi”, 640dir “Raccordo di Pietraperzia”. La gara è stata aggiudicata all’impresa Segnaletica Stradale Tre A srl.