Udc, incontro del partito dell’area orientale: “Il Governo nazionale deve avere piu’ attenzione per lo sviluppo della Sicilia”

Udc, incontro del partito dell’area orientale: “Il Governo nazionale deve avere piu’ attenzione per lo sviluppo della Sicilia”

Si sono riuniti a Enna alla presenza dell’ On. Filippo Drago nella qualità di Vice Coordinatore regionale del partito per la Sicilia Orientale i commissari delle province di Enna Andrea Maggio, di Ragusa Pinuccio Lavima e per Siracusa il Vice Coordinatore Daniele Lentini, scopo dell’ incontro strutturare territorialmente il partito e analizzare le problematiche che mortificano lo sviluppo locale.

Tra i temi discussi i problemi legati al territorio e in particolare la mancata attenzione del governo nazionale alle molteplici criticità della Sicilia, gli insufficienti interventi finalizzati alla realizzazione delle infrastrutture necessarie per la comunità e il divario che lega economicamente alcune aree del Paese.

I problemi della Sicilia, secondo i partecipanti i quali hanno analizzato alcuni dati economici e sociali non si possono risolvere confidando nel reddito di cittadinanza e in una politica dell’ assistenzialismo, misure che tendono a mortificare le potenzialità di crescita e di sviluppo locale, generando una cultura che non promuove il lavoro ma alimenta la precarietà e la speranza di ricevere un “sussidio”.

I presenti hanno inoltre evidenziato come l’ impresa e il commercio esigono una “seria e una sana” politica di sviluppo e di investimenti al fine di far competere le due categorie in un mercato ormai globalizzato e sempre più insidioso. Particolare attenzione è stata inoltre evidenziata nei confronti dei giovani costretti a lasciare il sud per motivi professionali e nell’ esigenza di valorizzare le potenzialità economiche locali attraverso l’ istituzione delle “zone franche” utili per concentrare investimenti e risorse per le imprese.

L’ Udc nel rappresentare i valori legati alla solidarietà e alla famiglia ritiene necessario una politica tesa alla valorizzazione dei contributi culturali, paesaggistici e turistici che le nostre comunità e i nostri territori esprimono realizzando un processo di idonea e sinergica collaborazione e valorizzazione tra la costa e la parte interna della Regione spesso sottovalutata ed esclusa da idonee politiche di sviluppo territoriale.

L’ incontro si è concluso con la designazione di un rappresentante per provincia all’ interno del coordinamento regionale dell’ Udc della Sicilia Orientale per contribuire al radicamento territoriale del partito e promuovere politiche atte allo sviluppo locale tenuto conto delle singole peculiarità territoriali.

Sono stati designati componenti del coordinamento Andrea Maggio, Pinuccio Lavima e Daniele Lentini. Sono previsti altri incontri per rafforzare la presenza dell’ Udc nell’ area orientale della Sicilia con particolare riferimento all’ area nord e il sostegno alle iniziative che a livello regionale verranno organizzate dal partito per promuovere la sua presenza e i valori ispiratori che esprime.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com