Udc Agrigento, Liberatore Giaccone è il nuovo Coordinatore Politico di Menfi

Udc Agrigento, Liberatore Giaccone è il nuovo Coordinatore Politico di Menfi

Il Coordinatore Politico dell’Udc in Sicilia, l’On. Decio Terrana, comunica la nomina di Liberatore Renzo Giaccone a nuovo Coordinatore Politico del Comune di Menfi. In accordo con il Responsabile della Provincia di Agrigento, Silvio Alessi, l’Udc continua a strutturarsi in provincia di Agrigento con una figura di grande spessore ed esperienza. Liberatore Giaccone, infatti, è già stato Sindaco di Menfi, Assessore e più volte Consigliere Comunale. È stato eletto anche Consigliere Provinciale di Agrigento. 

“Sono entusiasta della nomina del Dott. Liberatore Giaccone – trasmette l’On. Terrana – Una figura di grandissima esperienza che ci aiuterà a portare avanti le già note e le future battaglie per il nostro territorio. Nella Provincia di Agrigento siamo in continua crescita e vogliamo dare sempre più concretezza al progetto portato avanti in questi anni, cercando di essere sempre più presenti sul territorio e quindi più vicini ai cittadini. L’Udc in Sicilia è un partito solido e forte, presente su tutti i territori e che si candida a guidare comuni ed istituzioni con la serietà e la concretezza che lo ha contraddistinto in questi anni. E’ inoltre l’unico vero riferimento di Centro della Politica Nazionale, a cui tutti guardano per ritrovarsi in una vera casa dei moderati. Le porte son sempre aperte a tutti”.

Liberatore Giaccone, noto imprenditore e consulente Tributario Amministrativo,  è stato anche  componente della commissione Sviluppo Economico e Vigilanza sul Bilancio durante la sua esperienza di Consigliere Provinciale.

“Con il Dott. Giaccone l’Udc si arricchisce in provincia di una figura di grande spessore che ci aiuterà sicuramente a crescere meglio – dichiara il Coordinatore Politico della Provincia di Agrigento Silvio Alessi – Tanti professionisti hanno aderito all’Udc e tanti altri sono in arrivo; siamo il punto di riferimento di tante categorie professionali e di tutti coloro che credono in una Politica moderata, coerente e concreta. Non ci si può lasciare andare a populismi e slogan; servono risposte immediate ai nostri cittadini”.