Ubriaco guida contromano in viale della Regione, denunciato

Ubriaco guida contromano in viale della Regione, denunciato

Sabato sera in viale della Regione, a Caltanissetta, un operaio di 41 anni, risultato essere ubriaco al volante di una Daewoo Matiz sulla quale viaggiava in compagnia dei due figli di 11 e 2 anni, percorrendo l’arteria verso il centro, all’altezza della caserma dei vigili del fuoco ha invaso la corsia opposta, urtando la fiancata di una Fiat Punto che saliva verso il viale Luigi Monaco. Il conducente è riuscito a evitare il peggio, scansando l’auto contromano. La scena è stata notata da un vigile del fuoco, che ha rincorso la Matiz “spericolata” cercando di allertare gli altri automobilisti che rischiavano di incrociarla. A quel punto è stato dato l’allarme al 112: sul posto sono subito intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile, i quali hanno invitato a scendere l’operaio che era in stato confusionale. Nessuno dei conducenti delle auto è rimasto ferito, così come illesi anche i due figli dell’uomo che a malapena si reggeva in piedi ed emanava alito vinoso. Chiaro, dunque, che l’uomo avesse parecchio alzato il gomito e nonostante tutto si sia messo alla guida dell’auto con i bambini. I militari dell’Arma hanno quindi contattato il 118 e un’ambulanza ha trasferito in ospedale l’operaio nisseno, il quale s’è rifiutato di sottoporsi agli esami per verificare il tasso alcolemico. Motivo per il quale i carabinieri del Norm lo hanno denunciato per guida in stato d’ebbrezza, ritirandogli inoltre la patente.