"Truffa dello specchietto", due indagati

"Truffa dello specchietto", due indagati

Stamane l’Antirapina della Squadra Mobile – nissena, diretta da Marzia Giustolisi, ha denunciato in stato di libertà due canicattinesi, per tentata truffa aggravata in concorso, ai danni di un consigliere comunale di Caltanissetta. In particolare, a gennaio, mentre quest’ultimo transitava in una via del centro storico a bordo della propria autovettura, veniva avvicinato da due soggetti, a bordo di una Bmw, i quali dopo avergli fatto notare che avevano lo specchietto penzolante, gli dicevano che poco prima lo stesso transitando aveva urtato la loro autovettura provocando la rottura dello specchietto, esigendo un immediato risarcimento. Mentre il consigliere effettuava un prelievo al bancomat, i due si allontanavano. Dopo una denuncia dell’episodio in questura, i due venivano individuati dai poliziotti più tardi e indagati in stato di libertà..

Leave a comment

Rispondi