Tre consiglieri comunali lasciano l’UDC e creano “Moderati per Caltanissetta”

Tre consiglieri comunali lasciano l’UDC e creano “Moderati per Caltanissetta”

Ad un anno dalle Amministrative, l’Udc perde pezzi al consiglio comunale di Caltanissetta. Vanno via Salvatore Calafato, Rita Daniele e Guido Delpopolo. Ma, premettono in un documento, nessuna frizione personale con il leader regionale del partito, Gianluca Miccichè, piuttosto la fuoriuscita del trio è da attribuire a divergenze politiche. In aula nasce così il nuovo gruppo denominato “Moderati per Caltanissetta”. “Abbiamo deciso di dimetterci dall’ UDC perché non ci riconosciamo nella politica sia nazionale che regionale di questo Partito – spiegano Calafato, Daniele e Delpopolo – non condividendo le attuali scelte effettuate, soprattutto in Sicilia, dove l’UDC appoggia un governo Crocetta che sta portando la Sicilia alla deriva attuando una azione politica lontana dal nostro modo di operare e dai nostri valori che sono totalmente diversi da quelli “Crocettiani”. Calafato, Daniele e Delpopolo, lasciano il partito ma non abbandonano la maggioranza. E dichiarano “fiducia incondizionata nei confronti del sindaco Giovanni Ruvolo”.