Trafugati cavi di alta tensione , cda Favarella senza luce

Trafugati cavi  di alta tensione  , cda Favarella senza luce

Due furti a distanza di 24 ore nelle contrade Bifaria e Favarella.
Il 2 gennaio, allertati dai residenti per un’improvvisa interruzione dell’energia elettrica in una vasta area della contrada Bifaria, i tecnici dell’Enel hanno notato di essere di fronte a un furto di rame.
La volante della Polizia di Stato, allertata dall’azienda di energia elettrica, ha constatato che ignoti, in aperta campagna, hanno asportato da tre pali della luce i cavi in rame dell’alta tensione. Ciascun cavo, del diametro di 25 millimetri, era lungo 600 – 650 metri.
I ladri, però, non si sono fermati e il giorno dopo, in contrada Favarella, hanno proceduto con lo stesso furto. Al momento sono in corso le indagini per trovare i malfattori.