Traffico internazionale di stupefacenti, arrestasto corriere con 2,2 kg eroina all'aeroporto di Catania

La guardia di finanza ha arrestato all’aeroporto di Catania un corriere di droga spagnolo per traffico internazionale di sostanze stupefacenti.
L’uomo viaggiava con 2,2 kg di eroina nascosti in un doppiofondo realizzato nella sua valigia. L’uomo, arrivato nello scalo etneo con un volo proveniente da Bruxelles, è stato sottoposto a controllo doganale da militari delle Fiamme Gialle e dal personale della locale Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il valore commerciale della droga sequestrata, molto probabilmente destinata al mercato catanese, è stimato dagli investigatori in oltre 100.000 euro. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato condotto nella casa circondariale di piazza Lanza.