"Testasecca", lavoratori in ansia per le spettanze non ricevute

"Testasecca", lavoratori in ansia per le spettanze non ricevute

CALTANISSETTA – Lavoratori dell’istituto Testasecca in ansia per le spettanze non ricevute. "Si tratta di una situazione difficile, che viviamo ogni giorno nella speranza che qualcuno ci aiuti a superarla", fanno sapere i diretti interessati. Sulla questione abbiamo intervistato il presidente dell’Istituto "Testasecca", Alberto Maira (nella foto), e il sindacalista Alberto Zagarella, dei Cobas.  

Leave a comment

Rispondi