Tentato furto, giovane fermato a Niscemi

Tentato furto, giovane fermato a Niscemi

NISCEMI – I carabinieri della Stazione di Niscemi, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato, Rosario Conti, 33 anni, già sorvegliato speciale. Il giovane è stato sorpreso all’interno di un’abitazione, dentro la quale si sarebbe introdotto dopo avere sfondato la porta. Conti avrebbe messo a soqquadro varie stanze alla ricerca di oggetti preziosi e contanti. Per sottrarsi alla cattura, il protagonista della vicenda si sarebbe nascosto sotto il letto, dove i militari lo hanno trovato. Conti è stato rinchiuso in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Leave a comment

Rispondi