Strada statale 640 chiusa nella notte per la formazione di lastre di ghiaccio sulla carreggiata,riaperta alle 10.00

Strada statale 640  chiusa nella notte per la formazione di lastre di ghiaccio sulla carreggiata,riaperta alle 10.00

Polizia di Stato. Strada statale 640 dir chiusa nella notte per la formazione di lastre di ghiaccio sulla carreggiata.

Dieci mezzi pesanti autoarticolati si in traversavano; liberati dopo alcune ore con l’intervento dei Vigili del fuoco. La strada è stata riaperta alle 10.00.

Alle ore 04.30 circa odierne, a causa della formazione di lastre di ghiaccio sulla sede stradale della SS 640 dir, dal km 0 al km 3, circa dieci mezzi pesanti autoarticolati si sono in traversati rendendo l’unica arteria che collega l’autostrada impraticabile a tutto il traffico veicolare.

Sul posto sono intervenute tre pattuglie della Polizia di Stato della Sezione Volanti a presidio degli svincoli: “SS640 dir/zona industriale”, “SS640 dir/SS640 (Hotel Ventura)” e “SS640/Caltanissetta sud”, al fine di deviare il traffico veicolare. Per tutta la notte è stato possibile raggiungere l’A/19 attraverso la SS626, raggiungibile dallo svincolo della Zona industriale.

Sul posto intervenivano anche una pattuglia dei Carabinieri, in ausilio delle Volanti per gestire la viabilità e un mezzo dei Vigili del fuoco.

Alle ore 09.00 i dieci T.I.R. sono riusciti a mettersi in marcia, alcuni trainati dai Vigili del fuoco, altri liberatisi dopo lo scioglimento parziale del ghiaccio.

Alle 10.00, dopo che tutto il ghiaccio si è sciolto, l’arteria stradale è stata riaperta al traffico veicolare.

Numerose le chiamate pervenute alla Sala operativa della Questura di cittadini che chiedevano informazioni circa la viabilità stradale.