Spettacolo di beneficenza per acquistare medicine e libri ai bambini disagiati

[embed_video id=35907] Dedicare il proprio impegno ed energie per aiutare i bambini bisognosi e le loro famiglie: un obiettivo che si è prefissata l’associazione Sant’Agata. Per tale ragione grazie alla compagnia teatrale “Medea” di San Cataldo, è stato realizzato uno spettacolo di beneficenza al Teatro regina Margherita di Caltanissetta per raccogliere fondi necessari ad acquistare libri, materiale di cancelleria per la scuola e medicinali per i bambini più bisognosi della città.
Il gruppo, che milita nella parrocchia di Sant’Agata a Caltanissetta, è composto da 12 zelanti volontari che, sotto la guida del parroco padre Sergio Kalizak, cercano di aiutare chi non riesce a garantire ai propri figli i beni di prima necessità.
“I bambini hanno delle esigenze maggiori rispetto agli adulti, soprattutto al di sotto dei tre anni – ha commentato la referente dell’associazione Agata Scancarello – ed è per questo motivo che ci attiviamo innanzi tutto per aiutare i piccoli al di sotto dei 10 anni”.