Spari su un gommone: un morto ed un ferito

Spari su un gommone: un morto ed un ferito

Un migrante è morto e un altro è rimasto gravemente ferito da colpi d’arma da fuoco su un gommone che si stava dirigendo verso l’Italia. E’ accaduto al largo della Libia. Sarebbe stato il personale di una motovedetta libica ad aprire il fuoco contro il gommone sul quale viaggiavano circa 200 persone. Il ferito è stato trasferito in elicottero al Poliambulatorio di Lampedusa e sarà presumibilmente trasferito in un ospedale a breve. Mentre il corpo dell’uomo ucciso non era a bordo al momento dello sbarco sulla maggiore delle Pelagie, perchè dopo essere stato colpito sarebbe caduto in mare. La ricostruzione è al vaglio della procura di Agrigento che ha ascoltato alcuni testimoni. Il ferito è stato trasferito in elicottero a Lampedusa. Il procuratore, Renato Di Natale ha ipotizzato i reati di tentato omicidio e di omicidio. Il fascicolo aperto resta però al momento contro ignoti.