Sos Tcs: "Niente acqua per sessanta famiglie di via Bissolati"

Sos Tcs: "Niente acqua per sessanta famiglie di via Bissolati"

"Sos Tcs" da via Bissolati, a Caltanissetta, a breve distanza da via Libertà. "Da oggi Caltaqua ha sospeso  il rifornimento idrico, a causa della morosità di alcuni condomin, in un palazzo", spiega Michele La Paglia, un residente che parla a nome di un massiccio numero di abitanti dello stesso edificio. "Sessanta famiglie, con bambini, anziani, disabili, cardiopatici, affetti da malattie di diverso genere, che vivono una situazione di notevole disagio", aggiunge La Paglia, che annuncia: "Ora chiediamo anche l’intervento del sindaco Giovanni Ruvolo, affinchè adotti i provvedimenti necessari". La Paglia evidenzia: "Bisogna salvaguardare soprattutto l’igiene delle persone interessate. L’acqua è un bene primario. Poichè le le famiglie morose perseverano nel non voler pagare le rispettive quote, si prospetta che questa situazione rimarrà tale per settimane".  Della stessa vicenda il telegiornale di Tcs si era occupato il 28 gennaio scorso. Il servizio idrico era stato riattivato. Ora una nuova sospensione".

Leave a comment

Rispondi