Sorpresi a rubare uva: denunciati dai Carabinieri

Sorpresi a rubare uva: denunciati dai Carabinieri

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Gela, nel pomeriggio di ieri, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Gela due gelesi per furto di uva in un terreno nell’agro della città del golfo. I militari dell’Arma,
allertati dalla segnalazione di una guardia particolare giurata in servizio che aveva notato l’ingresso abusivo di un’auto all’interno del campo in contrada Passo di Piazza, intervenivano rapidamente bloccando i due malviventi che si
erano già impossessati di circa 30 kg di uva. I Carabinieri, quindi, sequestravano gli attrezzi utilizzati per recidere le viti e le casse già caricate sull’auto, la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.