Sopralluogo dei consulenti della Procura sul “Ponte Cinque Archi”

Sopralluogo dei consulenti della Procura sul “Ponte Cinque Archi”

I consulenti nominati dalla Procura di Caltanissetta hanno effettuato oggi un sopralluogo sul viadotto del “Ponte Cinque Archi” sequestrato una settimana fa dalla  Procura che ha aperto un’indagine a carico di ignoti per attentato alla sicurezza dei trasporti, in seguito alla situazione di pericolo per la circolazione causato dallo stato di alcuni piloni del viadotto. Ad eseguire gli accertamenti : un docente di Geotecnica dell’Università Kore di Enna e il direttore della Facoltà di Ingegneria dello stesso Ateneo i quali, insieme ai vigili del fuoco di Caltanissetta, ai carabinieri della Tenenza di San Cataldo e agli investigatori del Nucleo ambiente e Sanità della Procura nissena, hanno effettuato i controlli sulla tenuta del pilastro e svolto i primi carotaggi nel terreno. Accertamenti tecnici che confluiranno nel dossier ancora senza indagati per verificare se sussista o no il pericolo di cedimento del viadotto.

Leave a comment

Rispondi