Sommatino. 36enne si spara alla testa. È in gravi condizioni

Sommatino. 36enne si spara alla testa. È in gravi condizioni

A Sommatino intorno alle 19, un pasticcere di 36 anni R. A. ha tentato il suicidio sparandosi in testa. Sembra che l’arma fosse legalmente detenuta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. L’uomo è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Le sue condizioni sono gravissime.