Serradifalco, sindaco:” Tra poco Zona Rossa, catena di solidarietà per i nostri commercianti”

Serradifalco, sindaco:” Tra poco Zona Rossa, catena di solidarietà per i nostri commercianti”

Il sindaco di Serradifalco Leonardo Burgio comunica 8 nuovi positivi al coronavirus. Il numero totale sale a 71. Due le guarigioni. Per quanto riguarda i casi sospetti da variante inglese si attende il risultato dei tamponi dal policlinico di Palermo. Un’intera classe dell’istituto comprensivo è in quarantena ma con il sospetto variante le regole cambiano e i tamponi possono essere effettuati al quattordicesimo giorno di quarantena. Domenica 28 marzo dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19 giornata dedicata agli screening. Per quanto riguarda l’istituzione della Zona Rossa il sindaco Burgio ha saputo dalla Regione che l’ordinanza e’ pronta, verrà firmata nelle prossime ore e riguarderà anche altri comuni. Il sindaco Burgio è troppo addolorato per le attività commerciali che devono chiudere e lancia un appello ai suoi concittadini:” Creiamo una catena della solidarietà, ordiniamo a domicilio dalle attività che possono restare aperte, soprattutto per Pasqua e nei fine settimana, ordiniamo il più possibile dai bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, aiutiamo i nostri commercianti! “