"Sequestrano connazionale"

"Sequestrano connazionale"

CALTANISSETTA – I carabinieri della Compagnia hanno eseguto un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale nisseno, nei confronti di cinque rumeni, per sequestro di persona e lesioni aggravate nei confronti di un connazionale. Le indagini sono scaturite dlla denuncia di un cittadino rumeno, che aveva dichiarato di essere stato sequestrato e sottoposto a sevizie da parte di cinque persone che aveva conosciuto a Riesi. Le stesse persone avrebbero tentato di covincerlo a partecipare a commettere un reato, e al suo rifiuto avrebbe subito percosse. In una circostanza sarebbe stato privato del telefono e poi "piantonato" notte e giorno. In tale contesto sarebbe stato sottoposto a una sorveglianza. Dopo un’intensa attività d’indagine i cinque sono stati localizzati nell’Agrigentino, a Sambuca di Sicilia. I destinatari del provvedimento Marian Chiriac Fanica, Antonel Hrictu, Eduard Olteanu, Cesar Costantinica e Costantin Chiriac, rinchiusi in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.    

Leave a comment

Rispondi