"Senza l'impresa non c'è l'Italia"

"Senza l'impresa non c'è l'Italia"

CALTANISSETTA – La Confcommercio della provincia di Caltanissetta parteciperà alla manifestazione di protesta in programma il 18 febbraio a Roma e che avrà come slogan “Senza l’impresa non c’è Italia. Riprendiamoci il futuro”. In una nota, il vice presidente vicario Massimo Mancuso (nella foto) spiega: "Il nostro tessuto produttivo sta attraversando un forte disagio, a prescindere dalle dimensioni e dalla tipologia. Le massime Istituzioni devono capire che non c’è più tempo da perdere e se vogliamo superare la crisi dobbiamo rilanciare consumi e produzione, le imprese vanno messe in condizione di lavorare. Il Governo deve cambiare immediatamente la politica economica e metta fine ad una crisi sempre più drammatica che mette a rischio gli equilibri sociali". La nota si conclude così: "Nella manifestazione chiederemo meno tasse, meno costi e burocrazia per il lavoro, più credito alle imprese, tempi certi di pagamento con la Pubblica Amministrazione e rilancio dei consumi. Richieste già sottoposte dalle organizzazioni sindacali ma finora senza ottenere alcun risultato rilevante ed è per questo motivo che abbiamo deciso di scendere in piazza tutte le organizzazioni unite con la partecipazione degli imprenditori".  

Leave a comment

Rispondi