Giornata della Memoria nei Centri Auxilium, corteo di extracomunitari a Caltanissetta

[embed_video id=35904]In occasione della Seconda Giornata della Memoria e dell’Accoglienza, manifestazione organizzata dal Comitato 3 Ottobre e dal Comune di Lampedusa e Linosa, la cooperativa sociale Auxilium ha ritenuto importante sostenere questo momento di commemorazione e di ricordo delle 368 vittime del naufragio del 3 ottobre 2013 e di tutti i migranti scomparsi nella storia alla ricerca di un futuro migliore. Uomini, donne e bambini fuggiti per realizzare un sogno: vivere in un posto lontano da guerre e persecuzioni. Nel 2015 L’UNHCR stima che oltre 3000 persone hanno perso la vita nel Mediterraneo. Un bilancio drammatico per dimensioni e numero di decessi, di cui siamo tutti responsabili, “responsabili senza nome e senza volto” come ci ha ricordato Papa Francesco. È fondamentale che questo momento di commemorazione possa essere vissuto non solo da chi si troverà a Lampedusa ma anche da tutto il mondo dell’accoglienza in Italia e da quanti operano per
migliorare le condizioni di vita e la dignità di coloro che arrivano nel nostro Paese attraverso un
viaggio disperato e di speranza, che troppe volte si trasforma in tragedia. A tal fine Auxilium, da oltre quindici anni impegnata nel promuovere il benessere di chi versa in condizioni di disagio fisico, psichico e sociale, organizza giornate commemorative presso i Centri e nelle città in cui opera per garantire accoglienza agli stranieri e richiedenti asilo. A due anni dalla strage di Lampedusa, si vuole ricordare il tragico naufragio con marce, fiaccolate, preghiere interreligiose, riflessioni, testimonianze e storie delle persone ospiti nei Centri Auxilium, in collaborazione con il Comitato 3 Ottobre, le istituzioni, le associazioni e gli operatori, impegnati nell’accoglienza dei migranti.

PROGRAMMA

C.A.R.A di Caltanissetta

5 Ottobre

Ore 15:00 – Raduno dei partecipanti presso via Bloy

Ore 15:30 – Partenza del corteo in direzione centro storico di Caltanissetta

Ore 16:30 – Commemorazione presso il Cimitero Monumentale degli Angeli

Ore 18:30 – Arrivo in Corso Umberto dove si svolgerà la manifestazione

Ore 19:00 – Presentazione dell’evento con saluti ed interventi delle Autorità

Ore 19:30 – Proiezione video

Ore 19:40 – Flash Mob con la partecipazione degli ospiti del Centro Accoglienza

Ore 20:00 – Volo della mongolfiera con pensieri e preghiere dei partecipanti

Centro Accoglienza di Matera

2 Ottobre

Ore 18:00 – Momento di preghiera interreligiosa con canti commemorativi africani e lancio di

palloncini e lanterne

Centro Accoglienza di Potenza

2 Ottobre

Ore 11:00 – Momento di preghiera interreligiosa e di riflessione sul fenomeno dell’immigrazione

Centro Accoglienza di Pignola in C.da Rifreddo (PZ)

2 Ottobre

Ore 11:00 – Momento di preghiera interreligiosa e di riflessione sul fenomeno dell’immigrazione

Centro Accoglienza di Melfi (PZ)

2 Ottobre

Ore 11:00 – Momento di preghiera interreligiosa e di riflessione sul fenomeno dell’immigrazione

Centro Accoglienza di Ferrandina (MT)

2 Ottobre

Ore 11:00 – Momento di preghiera interreligiosa e di riflessione sul fenomeno dell’immigrazione

S.P.R.A.R. di Bitonto (BA)

2 Ottobre

Ore 10:00 – Momento di preghiera e di riflessione

C.A.R.A. di Bari

2 Ottobre

Ore 16:00 – Mini maratona di 10 km nel C.A.R.A.

Ore 17:30 – Preghiera interreligiosa di commemorazione

3 Ottobre

Ore 20:00 – Raduno in Piazza Ferrarese

Ore 20:30 – Corteo fino a Largo Giannella e preghiera interreligiosa con lancio di 368 mongolfiere

C.A.R.A. di Roma-Castelnuovo di Porto

3 Ottobre

Ore 16:00 – Cerimonia di commemorazione con preghiera interreligiosa e lettura di poesie scritte

dagli ospiti del Centro

C.A.R.A. di Brindisi

5 Ottobre

Ore 9:00 – Marcia “Anime D’a-mare” partenza da Piazza F. Crispi (Piazzale della Stazione Ferroviaria)

e arrivo al Lungomare in via Regina Margherita

Ore 12:00 – Preghiera interreligiosa con accompagnamento musicale