Santa Barbara: Crolla tetto di una casa popolare, in ospedale la madre e due bambini. Frane e allagamenti in altre zone della città

[embed_video id=36476] Con il forte temporale di questa mattina è crollato il tetto di una casa popolare a Santa Barbara in via Terramagra n.4. Nell’abitazione al momento del crollo c’erano la mamma e i due bambini di 7 e 10 anni. La madre si è ferita ad una gamba, tanto spavento per i piccoli. Tutti e tre sono stati portati all’ospedale Sant’Elia. Al nostro microfono il marito della donna Alessandro Martorana che ci racconta che da mesi chiedeva all’Iacp di intervenire, perchè il tetto presentava grosse lesioni ma nessuno fin’ora si è fatto vedere. Oggi il crollo e fortunatamente nessun ferito grave o peggio morto. Sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia municipale ed un ingegnere dell’Istituto Autonomo Case Popolari, ma adesso questa famiglia dove andrà? E notando come è stato realizzato il tetto, cartongesso e tavole di legno ormai ammuffite, c’è il rischio che altri appartamenti della palazzina cedano con l’inverno ormai alle porte. Tornando a parlare del maltempo, facendo un giro per la città: allagata viale della Regione, via Xiboli, detriti e fango, le scalinate della Provvidenza impraticabili, diventate cascate grazie ai tombini otturati, in via Angelo Custode, alle porte di Santa Barbara, i vigili urbani hanno transennato un tratto di strada perchè completamente franato. Frana in via De Nicola dove l’acqua ha pure invaso i negozi