Sanita': fornitura pannoloni, arrestato ex manager Asp Palermo

Sanita': fornitura pannoloni, arrestato ex manager Asp Palermo

  (AGI) – Palermo, 10 feb. – L’ex direttore generale e commissario straordinario dell’Asp di Palermo, Salvatore Cirignotta, e il procuratore speciale della ditta Fater, Carlo Carollo, sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri per turbativa d’asta in concorso. I due, entrambi posti ai domiciliari, sono coinvolti in in’inchiesta della Procura riguardante una fornitura di pannoloni. L’indagine era stata avviata il 31 gennaio 2013 quando il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta e l’assessore alla Salute Lucia Borsellino, avevano denuinciato alla Procura della Repubblica un episodio di interferenza nei confronti dei componenti della commissione aggiudicatrice della gara d’appalto gestita dall’Asp di Palermo per la fornitura quinquennale di assorbenti, per un importo di 50 milioni di euro. Secondo quanto emerso dalle indagini, Cirignotta avrebbe cercato, con varie modalita’ ed in tempi diversi, di orientare il risultato della gara a favore della societa’ Fater spa, nonostante la diversa conclusione raggiunta unanimanente dai commissari esaminatori. I componenti della commissione sono stati sentiti dalla Procura che ha poi trovato riscontro alle loro dichiarazioni nella documentazione rinvenuta nel corso di perquisizioni presso i due indagati. Le indagini sono state svolte dai carabinieri dellasSezione di polizia giudiziaria del

Leave a comment

Rispondi