San Cataldo: “ Un Giocattolo per un sorriso” raccolti centinaia di doni per i bimbi meno fortunati. Buon Natale!

San Cataldo: “ Un Giocattolo per un sorriso” raccolti centinaia di doni per i bimbi meno fortunati. Buon Natale!

Grande successo per l’iniziativa “Un Giocattolo per un sorriso”, grazie alla bontà dei Sancataldesi sono stati raccolti centinaia di regali sia nuovi che usati. Tantissimi i ringraziamenti e complimenti fatti agli organizzatori Michele Falzone dell’associazione “Un Gesto per un sorriso” e Claudio Lipari amministratore del gruppo “San Cataldo ripartiamo insieme”, tra i ringraziamenti arrivano anche quelli dei commercianti che hanno avuto la possibilità di vendere più giocattoli grazie a questa iniziativa.

Per l’occasione è stata allestita la “casa di Babbo Natale”, un locale trasformato in un meraviglioso mondo per bambini, sommerso di giocattoli e di allestimenti natalizi. 

Era presente anche Babbo Natale, Giuseppe Carrubba, che si è prestato per accogliere i bambini per donargli i regali e fare la foto ricordo stampata in tempo reale.

Nessun disguido, anzi, organizzazione impeccabile, nessun bambino è rimasto senza regalo, sono andati via soddisfatti e molto felici di aver ricevuto il loro dono natalizio.

Gli organizzatori ci tengono a ringraziare tutte le persone che hanno collaborato, un ringraziamento speciale va alle maestre che hanno coinvolto i propri alunni nella realizzazione dei pensierini artigianali, grazie ai volontari che ognuno con le proprie competenze e con il proprio tempo libero hanno dedicato del tempo in questo progetto trasformando un locale commerciale nel villaggio di Babbo Natale che ha incantato sia i bambini ma anche gli adulti. Anche i bambini dei detenuti del carcere quest’anno riceveranno un regalo di Natale, gli organizzatori infatti hanno donato i giocattoli necessari che saranno distribuiti ai detenuti e che consegneranno ai propri figli durante il colloquio con i familiari.

Claudio Lipari ne approfitta per ringraziare i 5800 membri presenti sul gruppo di sua creazione “San Cataldo ripartiamo insieme” per supportare costantemente tutte queste iniziative benefiche, questo non solo è un miracolo natalizio ma la prova concreta che facendo squadra e pensando in grande si possono realizzare grandi progetti. Sono bastati solo tre giorni per raccogliere tutti i regali che servivano e questo è il grande risultato di tanti mesi di stare vicino alle persone più deboli che ha sensibilizzato gran parte dei cittadini Sancataldesi a stare uniti e fare squadra.

Michele Falzone: grazie a tutti coloro che hanno dato ancora prova di fiducia e sostegno nei confronti della nostra associazione, questa iniziativa dimostra che l’unione fa la forza. Spero di continuare a organizzare attività verso i più bisognosi per poter regalare tanti sorrisi. Auguro buon natale a tutti con l’augurio di vivere un 2021 sereno.