San Cataldo: tre spacciatori denunciati dai carabinieri

San Cataldo:  tre spacciatori denunciati dai carabinieri

Alle 16:00 del 30 luglio 2015, a San Cataldo, i carabinieri della locale tenenza, durante un servizio mirato, hanno perquisito l’abitazione di una giovane coppia, E.A.K. 33enne e D.G.M. 34enne. I sospetti si sono rivelati fondati ed infatti, occultati all’interno di una borsa, sono stati rinvenuti ben 18,00 gr. di hashish, già suddivisi in singole dosi. I due, considerato il ragguardevole quantitativo di sostanza rinvenuta, sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Caltanissetta, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. I carabineri hanno sequestrato anche una banconota di 50 €, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Alle 21:00 circa del 30 luglio 2015, a San Cataldo, i carabinieri della locale tenenza, nell’ambito di analogo servizio di contrasto ai reati afferenti le sostanze stupefacenti, hanno perquisito l’abitazione di A.M. 23enne. Ancora una volta i sospetti si sono rivelati fondati ed infatti, all’interno della sua camera da letto, ben occultati, sono stati rinvenuti ben 11,50 gr. di hashish, suddivisi in quattro parti. Il giovane, pertanto, considerato il quantitativo di sostanza rinvenuta, e’ stato denunciato a piede libero alla procura della Repubblica di Caltanissetta per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti