San Cataldo: termosifoni rotti nella scuola primaria San Giuseppe. Alunni assenti, relazione allo Spemp per legge

San Cataldo: termosifoni rotti nella scuola primaria San Giuseppe. Alunni assenti, relazione allo Spemp per legge

Non funzionano i termosifoni nella scuola primaria San Giuseppe II circolo di San Cataldo. Le mamme hanno deciso di non mandare i figli a scuola con questo freddo. La dirigente scolastica Rossana Ambra ha chiesto alle insegnanti di preparare una relazione, essendo assenti il 40% degli alunni, da inviare allo Spemp, con le motivazioni delle assenze. È l’emergenza Covid che impone alle scuole per monitorare le presenze ed evitare il rischio contagio di dare comunicazione allo Spemp nel caso in cui le assenze sono superiori al 40%. Le insegnanti hanno motivato le assenze per il problema freddo. La dirigente quindi con questa nota inviata ai genitori spiega che la notizia che si era diffusa di aver allertato i servizi sociali per le assenze dei bambini era infondata. Sempre la dirigente comunica che giorno 9 dicembre è stato chiamato il tecnico che ha ordinato il pezzo rotto della caldaia e che è stato informato il commissario straordinario del Comune di San Cataldo Bonsignore del guasto. “ Certo la manutenzione delle scuole, doveva essere fatta in estate e non in pieno inverno”