San Cataldo, stadio “Valentino Mazzola”. Sancataldese e MasterPro: “Un eventuale chiusura equivale alla fine del calcio”

San Cataldo, stadio “Valentino Mazzola”. Sancataldese e MasterPro: “Un eventuale chiusura equivale alla fine del calcio”

“Tra le tante problematiche che assillano da tempo la comunità sancataldese, dal primo settembre c’è anche quella relativa all’uso dello stadio comunale “Valentino Mazzola” di fatto la casa naturale, delle scriventi società di calcio, Sancataldese e MasterPro Calcio, militanti rispettivamente nei prossimi campionati di Eccellenza e 1ª Categoria, le cause? In un primo momento il mancato rilascio dell’agibilità, conditio sine qua non per qualsiasi autorizzazione allo svolgimento delle attività calcistiche relative alla prossima stagione, successivamente risolto dalle scriventi società, in secondo luogo il conseguente prossimo utilizzo dello stesso, da parte del commissario straordinario competente.
Nelle ultime due settimane, le nostre società, in forma ufficiale e non, hanno più volte incontrato i Commissari straordinari del Comune per investirli del problema, e per sollecitarli affinché vengano attivate al più presto tutte le procedure idonee per giungere ad una soluzione definitiva che consenta, alle due società di calcio, di poter giocare e svolgere serenamente e regolarmente al Mazzola i prossimi campionati agonistici e non. E’ chiaro che la soluzione del problema non può che far bene non solo al calcio (la struttura è utilizzata anche dai tantissimi giovani calciatori in erba), ma anche a tutto lo sport in genere.
Purtroppo nell’incontro avvenuto lunedì il commissario straordinario si è limitato a rilasciare il patrocinio per la settimana corrente, giusto per consentire la prosecuzione degli eventi sportivi, nella speranza di una sola soluzione, che considerato lo stato economico di crisi in cui versano le casse comunali, causa il dissesto finanziario, consiste nella procedura di affidamento totale dello stadio con annesse utenze, in attesa dell’elaborazione del bando, che verrà indetto non prima dell’inizio del nuovo anno.
Nelle more ci auguriamo che il Commissario in pectore riesca ad accelerare quanto più possibile l’iter per la definitiva risoluzione di questa problematica e che, nell’immediato, venga quanto più possibile incontro alle esigenze di chi fa sport con immensi sacrifici in questa città, coinvolgendo tantissimi bambini e ragazzi. Ribadiamo e rimembriamo, a chi di competenza che, un eventuale chiusura dello stadio Valentino Mazzola equivale alla “fine del calcio”. Rivolgiamo un invito alla riflessione a tutti i cittadini, al tessuto sociale ed economico della Città, tutti insieme abbiamo l’obbligo di salvare lo sport a San Cataldo, anche perché i nostri concittadini non meriterebbero tutto questo”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com