San Cataldo: Petardi e atti vandalici nella zona della torre civica

San Cataldo: Petardi e atti vandalici nella zona della torre civica

<Siamo disperati e ci sentiamo abbandonati dalle forze dell’ordine> queste le parole di alcuni residenti del centro storico nei pressi della torre Civica di San Cataldo. Stremati dai continui botti dei petardi e dagli atti vandalici subiti a causa della loro ribellione, hanno avvisato diverse volte le forze dell’ordine e nonostante il loro intervento il problema continua imperterrito. <Non meritiamo di essere trattati come dei cittadini di serie B, abbiamo solo chiesto alle autorità di intervenire risolvendo il problema una volta per tutte, i ragazzini si sentono al sicuro in quanto possono scappare facilmente a causa della scarsa, per non dire inesistente illuminazione> continuano i residenti facendo un appello anche alla Commissione straordinaria per installare tempestivamente dei faretti che possano scoraggiare chiunque abbia cattive intenzioni ad agire sul posto. La torre civica è un simbolo di San Cataldo e come tale bisognerebbe valorizzarla, sorvegliarla ed evitare qualsiasi atto vandalico o di disturbo della quiete pubblica. Altri residenti segnalano la presenza di rifiuti dovuti alla consumazione di cibo d’asporto che si ritrovano sui gradini delle loro porte d’ingresso. In conclusione, il centro storico necessita di maggiore cura, attenzione da parte delle autorità e rispetto da parte di tutti i concittadini.