San Cataldo, elezioni. Marco Andaloro Assessore designato Comparato sindaco

San Cataldo, elezioni. Marco Andaloro Assessore designato Comparato sindaco

Marco Andaloro, consigliere comunale uscente, 30 anni, direttore contabile del Comune di Misterbianco, ha ricoperto ruoli di responsabilità all’interno del Partito Democratico da vicesegretario cittadino a componente della Direzione Regionale, nonché segretario provinciale dei Giovani Democratici di Caltanissetta. Andaloro dice di sé che è “uno di quei giovani andati via per studiare e lavorare, ma che con forza è voluto ritornare nella propria terra spinto da un profondo amore per San Cataldo e la Sicilia”, ed è lui l’assessore designato dal candidato sindaco Gioacchino Comparato, dopo la recente designazione del vicesindaco Marianna Guttilla.  “L’attivismo nel territorio – afferma Marco Andaloro – mi ha portato a vivere esperienze straordinarie nel mondo dell’associazionismo, in particolare nel campo del sociale, dei servizi e della cura dei bambini. Il lavoro con i GD mi ha poi permesso di prendere parte alla costruzione di un gruppo di giovani conosciuto a livello nazionale per la qualità delle iniziative politiche in favore delle fasce più deboli, dei disabili, degli studenti. Siamo parte di quella generazione che vive peggio dei propri genitori, che è costretta ad andare via, ma spera di tornare, che ha investito a San Cataldo e si sforza per sopravvivere in un luogo che la politica ha abbandonato da tempo. Sentiamo la responsabilità di dare un nuovo futuro, una nuova speranza e vogliamo farlo al fianco di Gioacchino Comparato Sindaco”. Interviene anche il candidato Sindaco Gioacchino Comparato: “La nostra squadra si arricchisce di un’altra formidabile presenza. Marco Andaloro, nonostante la sua giovane età, è un membro autorevole del Partito democratico. La sua esperienza politica, il suo amore per la città, le sue competenze da tecnico della finanza pubblica, saranno indispensabili per portare quel cambiamento e quella buona politica che vogliamo portare dentro il palazzo comunale”. Infine, Martina Riggi, segretario comunale del Pd: “Giovane, competente, da sempre attivo per San Cataldo, ma anche per la provincia di Caltanissetta. Marco Andaloro è la persona ideale per ricoprire questo importantissimo ruolo. A dimostrazione del fatto che il tempo dei giovani è adesso, e non domani come ci si ostina a pensare, portiamo avanti con coerenza le nostre idee con fatti concreti. Sono sicura che la città saprà comprendere e apprezzare questo ulteriore segnale di cambiamento”.