San Cataldo. Chiusura recapito centro per l’impiego. Mozione gruppo consiliare Vassallo Sindaco

San Cataldo. Chiusura recapito centro per l’impiego. Mozione gruppo consiliare Vassallo Sindaco

Aprile Rosario e Mangione Bartolo, Consiglieri Comunali Gruppo Consiliare Vassallo Sindaco di San Cataldo

Mozione di Indirizzo

Con la presente i firmatari intendono porre l’attenzione sulla problematica legata alla chiusura del recapito di San Cataldo del Centro per l’impiego.

La gestione commissariale, nell’ottica del risparmio e della razionalizzazione totale, nei mesi scorsi ha ritenuto rimodulare l’ accordo con il CPI di CL, ad assumersi la responsabilità dei costi del materiale di cancelleria e altre spese, contravvenendo, quindi al protocollo di intesa firmato dall’allora sindaco F. Raimondi, con la conseguente chiusura dei locali del centro diurno di San Cataldo di via Belvedere.

Considerato che l’utenza sancataldese ne è tata fortemente penalizzata, poiché  tutte le misure di politiche attive legate al reddito di cittadinanza, alle misure di sostegno dei rim, al reddito di emergenza e alla gestione dei forestale anche dei paesi limitrofi (180 lavoratori stagionali), le attività per il lavoro hanno subito e subiranno un disservizio notevole,basti pensare infatti, che con le nuove norme i beneficiari del RDC (circa 531) dovranno presentarsi mensilmente presso gli uffici e anche per qualsiasi altra operazione i cittadini dovrebbe recarsi presso il CPI di Caltanissetta è ciò  comporterebbe notevoli disagi.

Pertanto si chiede a questa amministrazione comunale, di concerto con il centro per l’impiego di Caltanissetta, di ripristinare il protocollo di intesa come previsto, ridando la disponibilità dei locali.