San Cataldo: attivato il servizio di raccolta rifiuti nei territori limitrofi del comune

San Cataldo: attivato il servizio di raccolta rifiuti nei territori limitrofi del comune

Finalmente risolto l’annoso problema nei territori delle contrade di San Leonardo e Suppa (subito dopo il quartiere Pizzo Carano), situate ai confini di San Cataldo ma ricadenti sul territorio del comune di Caltanissetta.

Il Meetup San Cataldo dal novembre del 2019 https://sancataldo5stelle.wordpress.com/2019/11/03/m5s-san-cataldo-le-terre-di-mezzo/

si era attivato per trovare soluzioni alla problematica della raccolta rifiuti in quelle zone, contattando dapprima i Commissari Straordinari e successivamente il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino Sindaco.

A partire da un primo tavolo tecnico effettuato dalle due amministrazioni e successivamente con ulteriori incontri effettuati con noi e l’amministrazione di Caltanissetta, siamo arrivati ad oggi nel vedere attivato, in alcuni di quei territori, il servizio di raccolta rifiuti per i residenti.

Gli abitanti delle suddette zone, anche se residenti nel capoluogo, sono ritenuti effettivamente sancataldesi perché più vicini al Comune di San Cataldo, comunità in cui conducono la propria vita sociale. Purtroppo da quando è stato attivato nella nostra comunità il servizio Porta a Porta, hanno iniziato ad avere grosse difficoltà nel poter conferire i propri rifiuti.

Vogliamo ringraziare Roberto Gambino Sindaco, l’assessore all’ambiente Marcello Frangiamone e la Ditta Differenzia con Dusty – Caltanissetta per aver attivato questo atteso servizio.