Rugantino tutto...nisseno. La prima, martedì 15 dicembre al Teatro Margherita

Rugantino tutto...nisseno. La prima, martedì 15 dicembre al Teatro Margherita

Mancano ormai meno di 24 ore alla tanto attesa prima de “La Ballata di Rugantino” che andrà in scena – una produzione tutta nissena- martedì 15 dicembre, alle ore 20, nella suggestiva cornice del teatro “Regina Margherita”. Sul palco ad interpretare questo musical sono i giovani della “Quinto Elemento”, finora impegnati come compagnia di animazione, negli hotel e villaggi turistici di tutta Italia, adesso riuniti come compagnia teatrale, per sperimentarsi e sperimentare un nuovo mondo, quello di una compagnia teatrale e di un testo tanto difficile quanto emozionante. Il musical, tratto dall’opera di Garinei e Giovannini scritta negli anni ’60 per Nino Manfredi, celebra la maschera di “Rugantino”, ladro, figlio di nessuno e innamorato, alle prese con la sua vita, i suoi problemi la sua miseria e la sua rivalsa. Una nuova scrittura scenica, una nuova versione riletta certamente in chiave moderna ma comunque ricca di tenera comicità e profonda commozione, anche grazie agli arrangiamenti, alcuni dei quali realizzati da Aldo Giordano, e alle coreografie coinvolgenti ed allegre, curate da Francesca Gallina. I costumi, coloratissimi, di Annamaria Nunziatini. La Regia è affidata ad un giovane ed esperto “innamorato” del teatro: Francesco Daniele Miceli.

Ecco alcuni dei protagonisti: Andrea Aldo Giannone (Rugantino), Roberta Cusimano (Rosetta), Sergio Taibi (Mastro Titta), Angela Carlotta (Eusebia), Marco Terrana (Gnecco), Vincenzo Macaluso (Rubastracci), Marco Nicoletti (Bojetto) Martina D’Antoni e Bruno Burruano (i principi Paritelli); ancora: Umberto Santoro, Letizia Gelsomino, Calogero Ingrao, Davide Digloria, Manfredi D’Agostino, Silvia Fiorino, Giulia Arena, Salvatore Vaccaro, Simone Polidoro, Erika e Letizia D’Anca, Federica La Rocca e con l’amichevole partecipazione di Donatello Polizzi che vestirà i panni del Cardinale.