Ruba rame dalla linea ferroviaria: arrestato 47enne romeno

I poliziotti del Commissariato di Niscemi hanno tratto in arresto Vasile Roman, cittadino romeno di 47 anni, colto nella flagranza di reato di furto aggravato. Giovedì mattina, nel corso dei servizi finalizzati alla prevenzione e contrasto dei reati predatori, gli agenti hanno controllato l’uomo in contrada Vituso/Martelluzzo. All’interno dello zaino hanno trovato una matassa di rame di sette chili e vari attrezzi. A seguito degli accertamenti eseguiti dai poliziotti, il rame è risultato provento di furto, asportato dalla linea ferroviaria di collegamento tra Niscemi e Caltagirone. L’arrestato, su disposizione del P.M. presso la Procura della Repubblica di Gela, è stato accompagnato agli arresti domiciliari. Venerdì il Tribunale di Gela ha convalidato l’arresto e disposto nei confronti dell’uomo la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.