Roberta Butera lascia l’Udc e passa con i Moderati per Caltanissetta

Roberta Butera lascia l’Udc e passa con i Moderati per Caltanissetta

Continuano le defezioni dall’udc di Caltanissetta dopo la scelta di tre consiglieri comunali di fondare il gruppo Moderati di Caltanissetta. Stavolta ad andare via è Roberta Butera, vice segretaria del coordinamento cittadino che ha deciso di aderire al movimento costituito da Salvatore Calafato, Rita Daniele e Guido Del Popolo. In un documento, Roberta Butera spiega la scelta delle sue dimissioni: “Alla luce di quanto emerge dagli ultimi scenari politici nazionali, regionali e locali e a causa di incomprensioni con alcuni componenti del partito ritengo di non dovere più condividere le scelte e la linea politica della Segreteria cittadina dell’UDC. Diciamo che non esistono più da tempo le condizioni di una mia permanenza nell’incarico affidatomi, incarico non pienamente espletato a causa dell’accentramento di alcuni componenti del Direttivo e della mancata partecipazione ad alcune riunioni di Direttivo cittadino e pertanto non mi riconosco più nell’azione politica del partito”. Roberta Butera inoltre spiega che “io ero tra quelli più entusiasti e da ciò deriva una profonda delusione e una grande disillusione per un percorso politico che ha assunto nel tempo connotati troppo distanti da quelli da me auspicati”.
Annunciando che non si ritirerà dalla politica, Butera aggiunge di voler condividere il percorso di “Moderati per Caltanissetta” e dei consiglieri comunali che vi hanno aderito “con i quali condivido gli obiettivi uno tra cui la rinascita della nostra città. Ciò lo devo ai miei 250 elettori che hanno creduto in me e che non mi sento di deludere.