Rissa tra pregiudicati in corso Umberto I

Rissa tra pregiudicati in corso Umberto I

Nella tarda serata di ieri, intorno alle 22.30 circa, gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, nel corso dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, nel transitare per Corso Umberto I a Caltanissetta, hanno notato un gruppo composto da cinque persone che, nei pressi della statua del Re Umberto I, si percuotevano con calci e pugni. I poliziotti hanno richiesto l’intervento di rinforzi e, con non poca fatica, dopo un po’ sono riusciti a bloccare e sedare le persone coinvolte.
I cinque soggetti, tutti gravati da precedenti di polizia per reati contro la persona e il patrimonio, sono stati identificati per un 33enne, un 30enne, un 24enne, un 22enne e un 17enne, tutti nisseni e residenti nel Capoluogo. Gli stessi, condotti in Questura, in merito alle ragioni per le quali fosse scaturita la rissa, hanno riferito non meglio precisati motivi legati a gelosia per una ragazza.
Dopo l’identificazione e il foto segnalamento presso la Polizia Scientifica, sono stati tutti denunciati in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per il reato di rissa aggravata.