Rissa con sfregio a San Leone: identificato un altro giovane

Rissa con sfregio a San Leone: identificato un altro giovane

Identificato il secondo giovane che nella giornata del 20 febbraio si è reso protagonista di una rissa al piazzale Giglia a San Leone ad Agrigento. Si tratta di un 19enne di Favara che come il diciassettenne, sempre di Favara, identificato dai carabinieri poche ore dopo l’aggressione, è stato indagato per lesioni personali aggravate in concorso. Fondamentali sono state le testimonianze non solo della vittima, il 25 enne che è stato fregiato al viso con un bicchiere di vetro, ma anche di molti passanti che hanno assistito alla rissa raccontato ai militari particolari che sono serviti per dare una svolta nelle indagini.