Rissa, cinque denunce a Caltanissetta

Rissa, cinque denunce a Caltanissetta

Nella mattinata di ieri i poliziotti della Sezione Volanti, dopo una richiesta pervenuta su linea di emergenza 113, si sono recati presso l’abitazione di un pensionato sessantenne, impossibilitato a deambulare, per ricevere una denuncia a domicilio. Il momentaneo handicap deriverebbe da un aggressione che lo stesso avrebbe subito nella notte di venerdì scorso, in via Napoleone Colajanni. Al termine della redazione del verbale, l’uomo diceva ai poliziotti che, nell’ipotesi la violenza nei suoi confronti si fosse reiterata, era pronto a ricevere gli aggressori poiché in possesso di due pistole regolarmente detenute. La dichiarazione dell’uomo, metteva in allarme i poliziotti, i quali, a scopo cautelativo, ritiravano le armi detenute dal pensionato. Nella circostanza veniva accertata la detenzione illegale di 36 cartucce. Così armi e munizioni venivano poste sotto sequestro. Per la rissa, i cui motivi sono in corso di accertamento, denunciati oltre al pensionato, altre quattro persone, due uomini e due donne, a vario titolo coinvolti nella scazzottata,.

Leave a comment

Rispondi