Riesi, Covid 75 positivi. Sindaco teme la” variante”. Il 50% dei contagiati ha meno di 40 anni

Riesi, Covid 75 positivi. Sindaco teme la” variante”. Il 50% dei contagiati ha meno di 40 anni

75 positivi al coronavirus a Riesi. Il sindaco Salvatore Chiantia, comunica: n. 2 nuovi soggetti positivi riscontrati da laboratori privati ed in attesa di conferma da parte dell’ASP di Caltanissetta. Siamo arrivati ad un numero elevato se teniamo conto che nei Comuni vicini invece si è quasi azzerato. Riteniamo che c’è qualcosa di anomalo, secondo me un arrivo dall’esterno, abbiamo molti emigrati, perché ritengo che i comportamenti dei miei concittadini siano identici a quelli degli altri Comuni d’Italia come abbiamo visto anche in televisione. Tuttavia per registrare una situazione del genere potrebbe essere arrivata qualche variante molto contagiosa tant’è che registriamo il 50 percento di persone che hanno contratto il virus sotto i 40 anni e ritengo che queste forme di varianti più contagiose possano essere arrivate a Riesi. L’Asp sta facendo una caratterizzazione di questo contagio e vediamo se ci sono novità o conferme”.