Real Maestranza: domenica 5 marzo staffetta tra i Capitani

[embed_video id=120856]Real Maestranza: Il 5 marzo al Teatro Regina Margherita alle 11.00 cerimonia per la staffetta fra capitani, l’uscente Calogero Castelli, il subentrante Giuseppe Tumminelli; fra scudieri (da Roberto Nicosia ad Arcangelo Miraglia)) e fra alfieri (da Angelo Giuffrida a Francesco Bollo).
Anche i portatori della bandiera storica si scambieranno le insegne: da Gaetano D’Oca a Calogero Scribani, quest’ultimo 85enne. Alle 9.30 due cortei partiranno, uno dalla Badia con le nuove cariche e l’altro con le cariche uscenti dalla Chiesa Santa Lucia. L’incontro davanti l’atrio del Comune dove la Real Maestranza saluterà il sindaco Giovanni Ruvolo e poi si sposterà a Teatro per il passaggio del testimone. L’11 marzo il Sabatino del capitano con il raduno delle categorie alla Provvidenza, il corteo per le viuzze dell’antico quartiere la messa in Cattedrale, il passaggio di consegne fra portabandiera e alabardieri e i fuochi d’artificio finali.
Già note tutte le date che scandiranno la lunghissima vigilia dei riti pasquali nisseni ai quali quest’anno assisteranno rappresentanti dell’Unesco; come è noto sia la Real Maestranza Maestranza e le rappresentazioni sacre dell’Atepa sono in procinto di ottenere il riconoscimento come beni immateriali.