Rally Terre del Platani, chiusura strade provinciali

Rally Terre del Platani, chiusura strade provinciali

Al fine di consentire lo svolgimento del Rally Terre del Platani, in programma l’11 e 12 luglio prossimi, saranno chiuse al transito alcune strade provinciali interessate dalla manifestazione. Il provvedimento, già adottato dal dirigente del settore viabilità della ex
Provincia Regionale di Caltanissetta, riguarda le strade provinciali n. 21 “Campofranco – Bivio Molinella – Stazione Sutera”, n. 20 bis “Sutera – Bivio Campofranco” e n. 238 “Intercomunale Sutera – Campofranco” e decorrerà dalle ore 7,30 alle 18,30 del 12 luglio, e comune fino al termine delle prove speciali. Nello specifico, la Sp. 21 sarà chiusa dal km. 1,800 all’intersezione con la Sp. 20 bis; la Sp. 20 bis sarà chiusa dal km. 5,700 (intersezione con la Sp. 21) al km. 1,600 (intersezione con la Sp. 238); la Sp. 238 verrà chiusa dal km. 0,000 al km. 0,800. Questo il percorso alternativo nelle ore di chiusura: da Sutera alla statale 189, attraverso la Sp. 20 direzione Mussomeli, e la Sp. 16 direzione
Acquaviva; dalla statale 189 a Sutera, attraverso la Sp. 16 per Mussomeli, e la Sp. 20 direzione Sutera. Il “Rally Terre del Platani – 2° Trofeo Franco Granata” è organizzato
dalla Società Tempo di Caltanissetta che fa capo all’ex pilota Eros Di Prima. Il programma prevede le verifiche amministrative e tecniche sabato 11 a Campofranco. La gara partirà alle ore 20 da Casteltermini dove si disputerà anche la prima prova speciale, la breve e spettacolare “Santa Croce”, per poi andare al riordinamento notturno presso il Centro Commerciale La Fornace di Cammarata. Domenica alle ore 8,00 i concorrenti affronteranno la parte più consistente del percorso composto da nove prove speciali, per un totale di più di 70 km. La conclusione è prevista intorno alle ore 16 a Cammarata, ancora presso il Centro
Commerciale La Fornace dove avrà luogo la premiazione finale.