Proseguono le demolizioni nella Valle dei Templi

Proseguono le demolizioni nella Valle dei Templi

Proseguono le demolizioni delle costruzioni realizzate abusivamente nella Valle dei Templi. Oggi è stata la volta di un ovile: rientrava fra gli otto manufatti, costruiti abusivamente all’interno del Parco archeologico, che compongono l’elenco delle demolizioni di questa “prima fase” scattata in seguito a un ultimatum della Procura al Comune di Agrigento. Sono stati già abbattuti un muretto di cinta, ed autonomamente, da parte del proprietario, un edificio di circa 60 metri quadri.