Santa Barbara, la Procura sequestra tutta l’area dove è rimasto gravemente ferito un bimbo

Santa Barbara, la Procura sequestra tutta l’area dove è rimasto gravemente ferito un bimbo

E’ stato trasferito al Civico di Palermo in prognosi riservata il bambino rimasto vittima ieri pomeriggio di un incidente nel parco giochi comunale di Santa Barbara. Il bambino è stato travolto da un pesante cancello in ferro, staccatosi dalla cerniera, all’ingresso del parco gestito da un’associazione.
Il piccolo, accompagnato in ospedale dai familiari quando stava per sopraggiungere un’ambulanza, ha riportato un trauma facciale e un trauma polmonare. Sarebbe proprio quest’ultimo a destare maggiore preoccupazione e ad aver indotto i medici del pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia a mantenere la prognosi riservata. Anche se il bambino sarebbe rimasto cosciente.
Tutta da capire la dinamica dell’incidente, adesso oggetto di un’indagine della magistratura che ha fatto apporre i sigilli alla struttura, sotto sequestro penale. Con la supervisione di carabinieri e polizia municipale l’area è stata recintata e il cancello trasferito presso un deposito in custodia giudiziale. Prima del trasferimento a Palermo, al pronto soccorso dell’Ospedale Sant’Elia si è recato il sindaco Giovanni Ruvolo che continua a tenersi in contatto telefonicamente con i familiari del bambino che sembra stia meglio.
Sul luogo dell’incidente si è recato il capo dell’ufficio tecnico comunale, Giuseppe Tomasella. Il parco giochi è dato in affidamento all’associazione sportiva dilettantistica “Buccheri”, ma la manutenzione ordinaria e straordinaria è rimasta competenza del Comune.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com