Presunte infiltrazioni mafiose al comune di Caltanissetta, il presidente del consiglio Montagnino chiede audizione

Presunte infiltrazioni mafiose al comune di Caltanissetta, il presidente del consiglio Montagnino chiede audizione

Il presidente del consiglio comunale di Caltanissetta, Leyla Montagnino ha chiesto di essere sentita dalla commissione regionale antimafia, presieduta da Nello Musumeci. La Montagnino ha appreso attraverso la stampa che la commissione ha sentito il sindaco Giovanni Ruvolo, il segretario generale del comune, Rita Lanzalaco e l’ingegnere capo dell’ufficio tecnico Giuseppe Tomasella. L’indagine riguarda presunti contatti con esponenti mafiosi di alcuni consiglieri comunali e dipendenti comunali. E’ stata portata a Palermo documentazione secretata riguardante il consiglio. Per tale ragione il presidente Montagnino chiede di essere sentita.