Premier Conte: "Il Paese non comprenderebbe una crisi"

Premier Conte: "Il Paese non comprenderebbe una crisi"

“Ho incontrato il capo dello Stato Mattarella e abbiamo parlato anche dello stato di salute della coalizione di maggioranza. Io ho sempre detto che il  Governo può andare avanti solo con il sostegno della coalizione delle forze di maggioranza, di ciascuna forza di maggioranza. Quello che posso auspicare è che con tutti quanti si possa lavorare in modo costruttivo, perché sicuramente una crisi non sarebbe compresa dal Paese”: lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando con i giornalisti oggi a Roma.