Esposto in Prefettura per l'utilizzo improprio della fascia tricolore da parte del Sindaco di Caltanissetta

[embed_video id=104073]Gianfranco Fuschi, coordinatore del Comitato per il No denominato NO Grazie e Fabiano Lomonaco,Commissario Provinciale del Movimento politico Fratelli D’Italia, segnalano quanto segue: Il giorno 16/11/2016, presso il polivalente comunale “M.Abbate” si teneva una manifestazione denominata “bastaunsi”, alla presenza del Presidente del Consiglio, comunque non ufficiale e finalizzata a propagandare il si al referendum Istituzionale del 4 dicembre. In quella sede,il Sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, si presentava indossando la fascia tricolore, prendendo la parola, mentre gli altri Sindaci presenti la riponevano. Gli scriventi ritengono che , ai sensi della circolare n. 5/1998 del Ministero degli Interni il Sindaco di Caltanissetta, ne abbia fatto un uso improprio contravvenendo “al rispetto dei canoni comportamentali, nel rispetto di valori caratterizzanti l’ordinamento costituzionale”. Tale atto, intervenendo peraltro durante lo svolgimento della campagna elettorale per il referendum, assume, a parere degli scriventi, una valenza ancora più grave: Per queste ragioni chiediamo Al Prefetto di Caltanissetta un intervento per ristabilire un clima elettorale sereno, estremamente turbato da tali atti, che saranno oggetto anche di una interrogazione Parlamentare da parte del gruppo Fratelli D’Italia.